AMFIT System

.
La rilevazione
Il paziente sale sulla pedana, dopo il corretto posizionamento, i piedi vengono letti uno alla volta.

L’impronta
I sensori del Digitalizzatore si alzano fermandosi a contatto col piede, il risultato è una vera fotografia 3D dei volumi.

L’elaborazione
I dati, trasmessi al computer, vengono elaborati, corretti, anche con l’aiuto del paziente, il tecnico ha così un feedback immediato.

La fresatura
Pilotata dal computer, la fresa modella velocemente il plantare finito. I dati archiviati possono servire a realizzare ulteriori paia.

I vantaggi dell’utente

Analisi computerizzata delle altezze del piede.
Copia fedele del Vostro piede.
Correzioni virtuali.
Feedback (trasmettere al tecnico le Vostre sensazioni).
Unico sistema che permette la riproduzione identica del plantare (senza ritornare al Centro Ortopedico).
Controlli periodici del plantare.
Minimo ingombro (non dovete cambiare scarpe).